Amministratore

Amministratore

Segreteria provinciale di Foggia

images“Nonostante le criticità ancora presenti nel testo, riteniamo che la 
Legge Delrio approvata oggi alla Camera costituisca un avanzamento 
rispetto allo schema del Ddl emanato dal  Consiglio dei Ministri.

Giovedì, 03 Aprile 2014 07:02

Sottoscritto il CCNL Federcasa

 

Oggi 27 marzo 2014, nella sede di Federcasa, è stato sottoscritto il CCNL Federcasa per il periodo 1.1.2010-31.12.2012 e 1.1.2013-31.12.2015.

La firma arriva dopo che le assemblee dei lavoratori e delle lavoratrici delle aziende interessate, hanno ratificato la preintesa siglata il 4/3/2014 con una notevole partecipazione ed a larghissima maggioranza. Il dato dimostra il senso di responsabilità dei lavoratori e delle lavoratrici a fronte di una situazione difficilissima che ha visto la controparte arrivare alla disdetta ed al recesso del CCNL, che avrebbe avuto effetto dal prossimo 1/1/2014.

images

Abbiamo insistito più volte in questi giorni, con molta fermezza, sul fatto che il risanamento dei bilanci comunali dovesse trovare nel DL Enti locali una soluzione chiara e corretta, che non danneggiasse i lavoratori di amministrazioni già penalizzati da 4 anni di blocco dei contratti. 

imagesAIDAS. Torluccio (UIL-FPL): lavoratrici stremate dallo sciopero della fame

“Continua a passare in un silenzio assordante lo sciopero della fame, ormai arrivato al sesto giorno consecutivo, di alcune lavoratrici della cooperativa AIDAS di Terni. “ Questa l’accusa di Giovanni Torluccio, Segretario generale della UIL-FPL che, insieme al Segretario Organizzativo, Michelangelo Librandi, che è a Terni per portare la propria solidarietà alle lavoratrici dell’AIDAS.

Cgil, Cisl, Uil: è il caos, così si impoveriscono stipendi già troppo magri

“Ci preoccupa la grave sottovalutazione del caos generatosi in molti Comuni italiani con il proliferare di vertenze sul salario accessorio dei dipendenti. In seguito alle ispezioni del Ministero dell'Economia, alcune amministrazioni, o perché sollecitate o per tutelarsi, hanno addirittura pensato di decurtare parte del salario accessorio o rivisto unilateralmente alcuni istituti contrattuali, penalizzando così i già magri salari di lavoratrici e lavoratori pesantemente colpiti da blocco pluriennale della contrattazione. Crediamo che il Governo debba intervenire e in fretta per evitare che le gravi difficoltà di bilancio degli enti vengano scaricate sui dipendenti”. Con una nota congiunta Rossana Dettori, Gianni Faverin e Giovanni Torluccio – rispettivamente Segretari Generali di Fp-Cgil, Cisl-Fp e Uil-Fpl – lanciano l'allarme sul salario di lavoratrici e lavoratori dei Comuni italiani.

imagesRoma, 21 febbraio 2014

“Un’ingiustizia per i lavoratori e un grave rischio di bloccare i servizi alle comunità locali”. Così Rossana Dettori, Giovanni Faverin e Giovanni Torluccio, segretari generali di Fp-Cgil, Cisl-Fp e Uil-Fpl, sulla decisione della Presidenza del Senato di congelare l’emendamento al decreto legge 151/2013, in fase di conversione in Legge e già approvato dalla V Commissione Bilancio, che avrebbe dato una prima risposta ai problemi sulla contrattazione integrativa nel comparto Regioni ed Enti locali, alla luce dell'attività ispettiva del Ministero dell'Economia.

images

Sanità, al via l’accordo sull’implementazione delle competenze infermieristiche

Fp-Cgil, Cisl-Fp, Uil-Fpl: “Un passo importante per il riconoscimento professionalee il miglioramento dei servizi alla salute”

Un nuovo passo avanti sull’implementazione delle competenze infermieristiche. Il sottosegretario alla Salute, Paolo Fadda,  ha comunicato nel corso della riunione di ieri che la bozza di accordo tra Governo, Regioni e Province Autonome, che prevede l’ampliamento dell’autonomia professionale e della responsabilità assistenziale degli infermieri, ha iniziato il percorso verso l'approvazione in conferenza Stato-Regioni.


imagesA inizio 2014 consultazione tra i lavoratori e piattaforma unitaria

“Da mesi il Ministro D'Alia, in sintonia con il resto dell'esecutivo, continua a dichiarare ai giornali ciò che il Governo intende fare sul lavoro pubblico. Anche oggi è intervenuto per “rassicurare gli statali” dicendo che “i sacrifici economici sono finiti”. Noi diciamo al ministro che ascoltiamo le rassicurazioni, ma che per tranquillizzare i lavoratori le parole non bastano”.

imagesI lavoratori precari della sanità e della ricerca biomedica possono guardare con più serenità al futuro, e con loro i cittadini che beneficiano delle loro competenze. L’impegno che il sottosegretario alla Salute Paolo Fadda aveva preso alcuni giorni fa di fronte ai sindacati di categoria Fp Cgil Cisl Fp e Uil Fpl, siglando il protocollo d’intesa sul precariato in sanità, si è infatti tradotto in una direttiva alle Regioni per la proroga di tutti i contratti di lavoro in essere fino al 31 dicembre 2016.

images

Nel giro dei primi 15 giorni di dicembre si è avviato il percorso per la stabilizzazione del personale precario del Servizio Sanitario Nazionale con un ottimo viatico,: la direttiva alle Regioni, firmata dal Sottosegretario di Stato alla Salute, Paolo Fadda, per la proroga di tutti i contratti in essere fino al 31 dicembre 2016.

Pagina 3 di 6