Notizie

Notizie (49)

Seleziona un articolo da leggere

La Segreteria Nazionale UIL FPL esprime le più sentite condoglianze alle vittime  del  nubifragio che ha colpito la Sardegna, causando  una vera e propria tragedia nazionale.

COMUNICATO STAMPA CGIL CISL UIL

 

25 NOVEMBRE 2013
 

GIORNATA DI MOBILITAZIONE NAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

 


Roma, 21 novembre 2013 - Nella “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, a un anno dalla Proposta di Intesa Unitaria che individua nella contrattazione collettiva di secondo livello lo strumento per concretizzare misure legislative, culturali e contrattuali capaci di contrastare la violenza in casa e sul lavoro CGIL CISL UIL dicono con forza NO alla violenza.

NOTA UIL

 

DISEGNO DI LEGGE

 

Disposizione per la formazione del Bilancio annuale e pluriennale dello Stato

(Legge Stabilità 2014)

 

 

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nella giornata del 15 ottobre u.s.,la Legge di Stabilità e il bilancio di previsione dello stato per il triennio 2014 – 2016.

Domenica, 17 Novembre 2013 20:45

Venerdi 15 novembre sciopero 4 ore

Scritto da

 

                                                 

VENERDÌ 15 NOVEMBRE 2013 SCIOPERO GENERALE  DI 4 ORE  

 

 

Cambiare la Legge di Stabilità 2014

Dagli sprechi e dalle rendite più risorse ai lavoratori e ai pensionati

La Leggedi Stabilità presentata dal Governo non realizza quella svolta nella politica economica necessaria al Paese per uscire dalla recessione e tornare a crescere.

È indispensabile una decisa modifica della Legge di Stabilità soprattutto su tre importanti capitoli:

 

Meno tasse ai lavoratori e pensionati

Per gli interventi in materia fiscale la legge di stabilità deve essere l’occasione per diminuire realmente le tasse a lavoratori dipendenti, pensionati ed imprese che creano buona occupazione.

Gli esecutivi nazionali della UIL FPL, UILPA, UIL RUA si sono riuniti in data odierna presso il Centro Congressi Nh Vittorio Veneto di Roma per esaminare lo stato della vertenza complessiva sul pubblico impiego ed in particolare sui contenuti del ddl stabilitá 2014.

 

Nel merito delle iniziative assunte dalle confederazioni CGIL, CISL, UIL, in particolare con la proclamazione dello sciopero generale di 4 ore, con articolazione territoriale differenziata sono state registrate difficoltá di carattere  organizzativo e politico nei settori del pubblico impiego.

Il 14 ottobre u.s., presso la sede del Ministero della Salute, si è svolta una riunione del tavolo tecnico sulle tematiche inerenti le professioni sanitarie.

All’incontro, convocato e coordinato dal Dott. Giovanni Leonardi, del Ministero della Salute, coadiuvato dal Dott. Francesco Saverio Proia, hanno partecipato: le Dirigenti responsabili degli uffici ministeriali interessati, il Dott. Claudio Costa della Regione Veneto in rappresentanza del Coordinamento tecnico delle Regioni e le OO.SS.

NOTA UIL

Del 23 ott. 2013

DISEGNO DI LEGGE DI STABILITA’ 2014

 

Art. 11

( Razionalizzazione della spesa nel Pubblico Impiego)

 

L’approvazione della Legge di Stabilità ha apportato interventi per ben 11,4 miliardi nel 2014, 8,5 nel 2015 e 10,3 miliardi nel 2016.

Le voci principali di copertura  sono: i tagli alla spesa di amministrazioni centrali e Regioni; il nuovo regime sulle perdite di banche e assicurazioni; l'aumento del bollo sulle attività finanziarie; la prima sforbiciata al vasto mondo delle agevolazioni fiscali; la rivalutazione dei beni d'impresa e delle partecipazioni; la vendita di immobili pubblici ; il visto di conformità per le compensazioni sulle imposte dirette.

Pagina 4 di 4