Autore: admin

Report Incontro Trattativa Rinnovo CCNL Della Sanità Pubblica

Nella mattinata di oggi è proseguito il confronto con l’ARAN per il rinnovo del CCNL del comparto della sanità pubblica.Ieri sera l’ARAN ci ha inviato un nuovo articolato contenente la proposta di revisione dell’ordinamento professionale in relazione al quale, in premessa, il Presidente ha comunque precisato che si tratta di

Sanita’.Librandi : Ancora Troppo Limitata Nella Legge Di Stabilità La Possibilità Di Stabilizzare I Precari

Sanita’.Librandi : Ancora Troppo Limitata Nella Legge Di Stabilità La Possibilità Di Stabilizzare I Precari “La norma per la stabilizzazione dei Precari della sanità nella legge di bilancio è ancora troppo limitante ed esclude -di fatto- la stragrande maggioranza degli Eroi del Covid, così dichiara Michelangelo Librandi, Segretario Generale della

Il Punto Sul Contratto Della Sanità Pubblica

Il Punto Sul Contratto Della Sanità Pubblica Rinnovo ccnl comparto sanità pubblica, report sul prosieguo della trattativa. Si è svolto oggi l’incontro previsto con l’Aran nell’ambito della trattativa per il rinnovo del CCNL sanità pubblica. Come già comunicato nella nostra precedente nota, l’incontro ha avuto come tema principale il prosieguo

P.A. Firmato Il Patto Per L’Innovazione Del Lavoro Pubblico E La Coesione Sociale.Uil: Primo Importante Passo Per Far Ripartire Il Paese

P.A. Firmato Il Patto Per L’Innovazione Del Lavoro Pubblico E La Coesione Sociale.Uil: Primo Importante Passo Per Far Ripartire Il Paese L’Italia riparte dalle donne e dagli uomini della pubblica amministrazione: medici, infermieri, insegnanti, magistrati, forze dell’ordine, dipendenti delle amministrazioni centrali e di quelle periferiche. A sancirlo è oggi la

Preintesa CCNL SANITA. Rispondiamo Punto su Punto alle tante bugie che stanno circolando.

Ormai da settimane, e in continuo crescendo, proliferano “libere interpretazioni” dei contenuti della preintesa per il rinnovo del CCNL Sanità sottoscritta lo scorso 23 Febbraio. Noi rispettiamo le opinioni di tutti ma va rispettata anche la verità e il diritto dei lavoratori ad essere informati correttamente. Quello a cui assistiamo

Anche la UIL FPL aderisce all’appello di Rete della Pace “Cessate il fuoco” Fermiamo le guerre in Medio Oriente

“La UIL FPL, in linea con la scelta del nostro Confederale, ha deciso di aderire all’appello di Rete della Pace: “Cessate il fuoco”, fermiamo le guerre in medio Oriente!” Lo comunica in una nota il Segretario Generale UIL FPL Michelangelo Librandi. “Quanto sta avvenendo in Siria è intollerabile, oltre 450.000 morti